Image Image Image Image Image

© Copyright 2012 Lorenzo Barbieri | RSS | Email

Â

Scroll to Top

To Top

Cui Jian

Cui Jian, un pezzo di tessuto rosso

On 28, lug 2013 | No Comments | In Blog - Editorial and publications | By Lorenzo

 

Dopo averne accennato il mese scorso in questa rubrica, mi ha fatto piacere ritrovare il grande vecchio del rock cinese, Cui Jian, che ha incontrato il suo pubblico per una chiacchierata nello splendido club Capital M, affacciato sulla porta sud di piazza Tiananmen. Ventiquattro anni prima in quella stessa piazza cantava la sua canzone “Nothing to my name”, un pezzo di pura passione giovanile, l’urlo di libertà di un freewheellin‘ senz’altro che la propria individualità mentre cerca di prendere per mano i ragazzi che lo stavano ascoltando, e insomma tutta la sua Cina.

Read more…

Tags | , , , , ,

.intro { font-size: 2em; }